fbpx

Abrogata la legge del Veneto sulle storiche youngtimer

Tabella dei Contenuti

Assicura il tuo veicolo storico

Stanco di pagare troppo per l’assicurazione del tuo veicolo storico? Richiedi ora il tuo preventivo e risparmia grazie alle nostre convenzioni assicurative.

Il 22 novembre è stata depositata la Sentenza della Corte Costituzionale n.242/2016 nel ricorso del Governo contro la legge che ripristinava in Veneto i benefici fiscali per le auto e moto storiche youngtimer. L’esito purtroppo è quello già prefigurato: la legge della Regione Veneto è ufficialmente abrogata. 

E’ l’ennesimo tassello di una battaglia che proseguirà anche nei ricorsi contro le leggi della Provincia Autonoma di Trento e la Sicilia – sentenze attese per la prossima primavera – ma che risparmierà gli appassionati residenti nelle Regioni Lombardia, Emilia Romagna e nella provincia di Bolzano, per i motivi che abbiamo spiegato qui

La sentenza è molto scarna, e non dice nulla riguardo i bolli già versati in forma ridotta. Quel che è certo invece è che dal 2017 anche in Veneto si tornerà a pagare il bollo intero. 

Per chi volesse approfondire, è possibile scaricare qui il testo della sentenza

A questo punto, la speranza per tutti i collezionisti di auto e moto storiche passerà dalla discussione degli emendamenti alla Legge di Stabilità. Noi di RIVS siamo di nuovo pronti a dare battaglia in Parlamento, dove i tempi sembrano finalmente maturi per riaprire la discussione sul comparto del motorismo storico. Segno evidente che la legge, così com’è, va assolutamente modificata, per consentirci di essere competitivi a livello europeo, e per non disperdere un patrimonio prezioso, per il presente e il futuro del motorismo. 

Per aderire alla nostra iniziativa in favore del ripristino delle agevolazioni fiscali sottoscrivete e condividete #bollostorico sul sito www.bollostorico.it

SEGUICI

ULTIMI POST