fbpx

La Ferrari 250 GTO è ufficialmente un’opera d’arte

Presidente Rossano Nicoletto

Presidente Rossano Nicoletto

Share Post:

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Un nuovo primato per la Ferrari 25 0GTO, dopo l'asta record a Pebble Beach dello scorso anno è la prima auto ad essere considerata opera d'arte. A stabilirlo è stato il Tribunale di Bologna che ha equiparato la vettura creata dal celebre Scaglietti, ai fini della tutela giuridica, non semplicemente ad un marchio, bensì ad un’opera d’arte applicando la legge 633/1941 sul diritto d’autore. La casa del Cavallino si era rivolta per difendere il modello da una riproduzione non autorizzata da una società di Modena. Il tribunale ha dato ragione alla Ferrari sottolineando come "la spiccata personalizzazione delle linee, delle forme e degli elementi estetici, hanno fatto della Ferrari 250 GTO un unicum nel suo genere, una vera e propria icona automobilistica".