RICHIESTA PREVENTIVO

a partire da 166 Euro 

AFFILIA IL TUO CLUB

gratuitamente

ISCRIZIONE SOCIO

da 75euro

AREA RISERVATA

soci rivs

ASSICURAZIONI VEICOLI D'EPOCA

a partire da 166€

ISCRIZIONE A RIVS

Diventa nostro socio

AFFILIA IL TUO CLUB

Oltre 200 Club

AREA RISERVATA

Gestisci i tuoi veicoli

Convenzionati con i migliori del settore motorismo:

No monopolio ASI

L’obiettivo della petizione è quello di porre fine al MONOPOLIO ASI che insiste da circa 30 anni nel settore del motorismo storico. Per farlo dobbiamo cambiare il Comma 4 Art.60 codice della strada e dobbiamo chiedere insieme che vengano definiti i parametri per un registro per essere riconosciuto a livello nazionale!

I vantaggi di essere socio RIVS

Perchè RIVS?

ISCRIZIONE

Iscriviti a RIVS: certifichiamo lo stato di conservazione dei veicoli, garantendo, attraverso la propria autorevolezza, il rapporto con i partner privati (Assicurazioni e Aziende Automotive) e istituzionali (Regioni e Stato Centrale).

TESSERA RIVS

La TESSERA RIVS garantisce numerosi vantaggi ai soci, tra cui: assicurazioni storiche a prezzo agevolato, ingresso ridotto per Fiere e Musei, partecipazione ad eventi e raduni.

SEDE NAZIONALE A PADOVA

Il RIVS nasce a Padova, la capitale Europea del motorismo storico, con ufficio al Portello, a pochi passi dalla Fiera, dove si svolge Auto e Moto d'Epoca, mostra alla quale partecipiamo da oltre 20 anni.

OLTRE 200 CLUB AFFILIATI

RIVS può contare su oltre 200 club di veicoli storici, sportivi e amatoriali affiliati, in rappresentanza di tutte le regioni, e su 75.000 veicoli registrati: numeri che hanno portato il RIVS ad essere la terza forza nazionale, dopo ASI ed FMI.

OLTRE 100 CONVENZIONI

In vent'anni abbiamo stretto centinaia di convenzioni con assicurazioni, musei, agenzie di pratiche auto, restauratori, hotel e tantissime altre per offrirti un servizio di prim'ordine.

SMART, GREEN e FAST

Abbiamo implementato un gestionale di ultima generazione per offrirti un servizio sicuro, veloce, affidabile e user friendly. Area utente dedicata, tessera digitale e tanti altri servizi utili affinché possiate dedicarvi alla vostra passione serenamente.

Convenzionati con i migliori del settore motorismo:

Il motorismo storico non è mai stato così moderno

Il Registro Italiano Veicoli Storici è nato a Padova nel febbraio del 1999, dalla grande determinazione del suo fondatore, Rossano Nicoletto, per rispondere alle esigenze di tutti gli appassionati possessori di veicoli storici come lui. La storica sede del RIVS, nel cuore del quartiere Portello, si trova proprio dove, nel 1894, nasceva la prima casa automobilistica italiana: la Miari & Giusti. L’azienda nacque dalla volontà di due giovani imprenditori padovani, gli ingegneri Giacomo Miari e Francesco Giusti Del Giardino, di produrre industrialmente la prima vettura con motore a scoppio, realizzata nello stesso anno da Enrico Bernardi. L’auto è conservata nel museo creato appositamente all’interno della facoltà di Ingegneria dell’Università di Padova.

FAQ

Le varie Compagnie di Assicurazione hanno prodotti riservati ai veicoli storici molto diversi tra loro. Non è quindi possibile dare una risposta completamente esaustiva. In sintesi diciamo che RIVS usufruisce di convenzioni assicurative con diverse Compagnie Assicurative, che partono dai 20 anni di vetustà, ma vi sono Compagnie che chiedono 25 o 30 anni di anzianità minima del veicolo da assicurare. Le assicurazioni partono da un minimo di 166 euro l’anno. Per richiedere un preventivo clicca qui

 Questa è un’altra domanda alla quale, molto spesso, si risponde in modo errato o confuso. Il limite per l’esenzione dal pagamento del bollo per auto d’epoca è stato innalzato da 20 a 30 anni. Il bollo per le auto storiche è quindi obbligatorio per le auto che non hanno ancora compiuto i trent’anni. Questa novità è dovuta alla nuova Legge di Stabilità del 2015. Poiché non tutte le regioni italiane si sono adeguate ai nuovi provvedimenti in materia, è sempre consigliabile controllare il sito dell’ACI della propria regione per verificare le modalità di regolamento del bollo auto d’epoca tra i 20 e i 29 anni.

I veicoli per essere definiti storici devono aver compiuto 30 anni. Da quel momento, se non circolano, non pagano più la tassa di proprietà, se invece circolano pagano, di bollo di circolazione, circa 28 euro l’anno le auto e 11 euro l’anno le moto. 

Mentre a partire dai vent’anni possono essere certificati da noi per ottenere l’assicurazione ridotta. 

I veicoli storici ultratrentennali usufruiscono dell’esenzione bollo auto totale e tale beneficio è automatico: non occorre presentare alcuna domanda né iscrivere il proprio veicolo in un apposito registro storico.

Tuttavia, se un veicolo ultratrentennale è posto in circolazione su strade e aree pubbliche è dovuta una tassa di circolazione forfettaria pari a 28,40 euro.

Questa tassa di circolazione non è dovuta se il veicolo rimane inutilizzato, senza mai circolare su aree pubbliche; al contrario, il conducente deve portare con sé la ricevuta di pagamento della tassa di circolazione perché è previsto il controllo su strada da parte degli organi di polizia.

0 +
soci felici
0 +
fan sui social media
0 +
raduni all'anno
0 +
club su territorio nazionale

il nostro costumer service

Hai bisogno di parlare con noi?

Assistenza Whatsapp

Dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Assistenza telefonica

Dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00

Recensioni rivs

Cosa dicono di noi